Risultati 2016

01-riccardo-forni-lights-of-the-north-prototype-777

Ecco i risultati dell’edizione 2016 della GBWC (Gunpla Builders World Cup), il contest di modellismo statico giapponese dedicato a Gundam organizzato dalla Hobby Media in collaborazione con Bandai. Il vincitore è Riccardo Forni che per il secondo anno consecutivo si aggiudica il primo posto della selezione italiana e il biglietto più soggiorno a Tokyo per partecipare alla finale internazionale che si terrà il 18 dicembre presso il Gundam Front di Odaiba. Di seguito il diorama “OMNI special Assalt Force: Stormbringer” realizzato da Domenico Febbo che si aggiudica la seconda posizione e il “MS-05 Zaku Ready to Test” di Stephen Serra arrivato terzo.

Modello vincitore LIGHTS OF THE NORTH – PROTOTYPE 777

  • Kit base: SINANJU STEIN VER.KA 1/100.
  • altri kit utilizzati: 2x astray red frame MG; 2x strike MG; unicorni ver.ka MG, HI Nu ver.ka MG; 4x delta kai hg; delta plus MG.
  • Led: 26.
  • Corpo del modello alimentato a batterie stilo inserite nella base.
  • Ali/blinder dotate di alimentazione indipendente tramite batteria mini stilo all’interno di ogni ala.
  • Illuminazione dei 2 fucili realizzata tramite led e fibra ottica “full light”.
  • La basetta, auto costruita al 90%, sorregge l’intero modello tramite perni metallici che passano all’interno della gamba (unico punto di appoggio).
  • Tutta l’opera è smontabile ed è assemblata grazie a giunti in metallo a sezione quadrata e a magneti al neodimio.
  • Tempo di realizzazione: circa 12 mesi.

03-domenico-febbo-omni-special-assalt-force-stormbringer

Domenico Febbo – OMNI special Assalt Force

04-stephen-serra-ms-05-zaku-ready-to-test

Stephen Serra – MS-05 Zaku Ready to Test


Ringraziamo tutti gli iscritti alla GBWC e vi invitiamo a prepararvi per l’edizione 2017.